Neffos C5 recensione

PREMESSA
Ho avuto la possibilità di provare questo Neffos C5. E’ la versione media dei vari neffos visto che è presente il fratello minore (C5L) e maggiore(C5max) e credo che sia anche la più equilibrata con la quale si può avere un bel dispositivo ad un costo contenuto.

Premetto subito che è uno smartphone adatto a chi NON ha grandi pretese, a chi non è uno smanettone e fa un uso intenso dei telefoni.

BUNDLE
Nella confezione sono presenti, oltre al telefono, il caricatore di un 1A con il cavo usb micro usb, le cuffie con cavo classico, quindi non piatto e infine il manuale.

DIMENSIONI e COSTRUZIONE
E’ un punto FORTE di questo Neffos C5 perché non è assolutamente grande e si tiene molto bene in mano. Sono presenti due microfoni, pulsante di accensione e volume sulla destra e jack per le cuffie nella parte superiore. Lo speaker audio si trova dietro e NON sotto quindi come tutti i dispositivi se appoggiato su superficie piana il suono si attenua.

Comunque per quanto riguarda la tenuta in mano, le dimensioni, e la COMODITA’ generale è un ottimo smartphone.

I materiali anch’essi non saranno eccelsi, parliamo di plastica sulla scocca, ma personalmente mi piace molto. Intorno troviamo la cromatura argentata che rende ancora più elegante il dispositivo. Insomma PROMOSSO da questo punto di vista.

PROCESSORE e SCHEDA VIDEO
Processore Mediatek quad core da 1.3Ghz e scheda video Mali T720. Per gli amanti dei numeri ho fatto un test con Antutu e come potete vedere dallo screen il punteggio ottenuto è di 32335.

Nel complesso la fluidità è buona, con browser stock il sito di amazon e altri pesanti vengono aperti in maniera fluida e si scorre bene tra le pagine. Ovviamente aperti in modalità desktop.

Per il GAMING ovviamente non è il telefono adatto però giochi come candy crash per intenderci girano bene!

BATTERIA
Batteria da 2200mAh con la particolarità che è REMOVIBILE. Possiamo dire che è una novità dato che ormai quasi nessun telefono ce l’ha removibile. Sulla carta i 2200mAh non sono tanti comunque il dispositivo è ottimizzato bene e le classiche 3 ore e più di schermo si raggiungono. La batteria si può ricaricare con il caricabatterie fornito in dotazione da 1A. Da 0 a 100% in circa 3 ore.

DISPLAY (ATTENZIONE)
Insieme alla dimensioni è il punto forte di questo neffos C5. Il display è un HD IPS e non FULL HD come riportato nella descrizione (il full lo ritroviamo nella versione max) con una densità di 290ppi come riporta l’app cpu-z. I neri tendono al grigio quando s’inclina, ma diciamo che me l’aspettavo per un telefono di questa fascia, però per il resto si vede molto bene anche sotto la luce del sole.

FOTOCAMERA
Non mi piace! Se display e dimensioni sono il punto forte invece la fotocamera diciamo che non è un gran chè. Posteriore da 8mp e anteriore 5mp. Le macro vengono meglio ma nel complesso sono poco dettagliate. Vi lascio un paio di foto per rendere l’idea. Video idem.

SOFTWARE
Il telefono nasce con android 5.1 e al primo avvio è disponibile un aggiornamento. Consiglio di cercarlo manualmente. La versione rimane sempre quella però vengono corretti alcuni bug.

E’ presente la radio FM e lo sottolineo dato che su molti telefoni non si trova più. Una funzionalità interessante, che viene anche proposta al primo avvio, è che facendo uno swipe verso il basso con due dita si entra nel menù delle app NASCOSTE.

NON è presente il classico tasto per entrare nel menù (drawer) ma le app si trovano sulle varie schede facendo degli swipe a destra o sinistra.
Ci sono vari temi da poter cambiare.

CHIAMATA e AUDIO
E’ un dual sim con rete in 4G, però il wifi è mono band quindi solo a 2.4Ghz. Nel complesso funziona bene, la ricezione è nella norma diciamo che non ci sono problemi da questo punto di vista. Così anche per l’audio, in questa fascia di prezzo è senza infamia e senza lode.

ALTRE INFO:
– Manca il led di notifiche
– Ottima la TASTIERA che è molto comoda e la scrittura riesce bene in maniera fluida.
– Su 16gb di memoria espandibile, ne restano 9,65gb liberi.

CONCLUSIONE
In conclusione è un telefono di fascia medio-bassa per chi, ripeto, non ha grosse pretese. Può andare bene a un genitore che non è molto pratico con questi dispositivi o che non ha bisogno di prestazioni elevate e non sta li a scattare foto e selfie di continuo.

Per esempio mia madre non ha mai avuto uno smartphone android, deve ancora imparare e sinceramente comprarne uno di 300 euro mi sembra esagerato. Un telefono di questo tipo per lei, che non credo si metterà a fare selfie e lo utilizzerà soprattutto per whatsapp, credo possa andare bene.

Se ti sono stato utile, ti chiedo di SUPPORTARMI SU AMAZON cliccando qui e votando la recensione con un “SI”. 🙂

Summary
Review Date
Reviewed Item
Neffos C5 tplink
Author Rating
51star1star1star1star1star