Dove inserire il codice analytics di google

Ho deciso di scrivere quest’articolo perché credo che google non sia chiarissimo su come e dove inserire il codice analytics di monitoraggio.odice analytics di monitoraggio

Dopo esservi iscritti al programma di analytics dobbiamo recuperare il codice di monitoraggio da inserire nel nostro sito web. Perciò, una volta effettuato l’accesso, recatevi nella scheda “amministrazione” (in alto) e successivamente in “informazioni sul monitoraggio” – “codice di monitoraggio”.

Arrivati a questo punto troverete il codice all’interno di una finestrella e sopra di essa è riportata la dicitura “…copia e incolla il codice in ogni pagina web che desideri monitorare.” Onestamente google in questo modo non ci aiuta a capire bene dove inserire questo codice, però tenendo conto che dobbiamo monitorare tutto il nostro sito, la soluzione è inserirlo nel tag <head></head>, in particolare appena prima della chiusura del </head>.codice analytics di monitoraggio

 

Dove trovare il tag <head>? Lo trovate andando nel wp-admin del sito in Aspetto -> editor, aprendo il file header.php (testata del tema).

 

Arrivati a questo punto dobbiamo testare il funzionamento del codice di monitoraggio. Per fare ciò basta collegarsi al proprio sito web e contemporaneamente tenere aperta la pagina dei rapporti di analytics, alla scheda “in tempo reale -> panoramica”. Dopo alcuni secondi dovrebbe comparire il conteggio di un utente attivo con indicato la pagina in cui si trova.
Potete anche provare a spostarvi tra le pagine del vostro sito vedendo che analytics vi “seguirà” di pari passo.

Tutto ciò vuol dire che avete inserito correttamente il codice! E’ ovvio che per tutti gli altri dati che analytics offre dovete aspettare 24h o anche più per dare il tempo al sistema di raccoglierli.

codice analytics di monitoraggio

ALTRE SOLUZIONI:

  • Come nella maggior parte delle volte, ci vengono incontro i vari plugins nel caso in cui avessimo problemi con il codice analytics. Ne esistono diversi e uno di questi è https://it.wordpress.org/plugins/analytics-code/ Personalmente sconsiglio l’utilizzo di un plugin perché così evitiamo di appesantire il sito; inoltre l’operazione manuale di aggiunta del codice è abbastanza semplice.
  • Alcuni temi offrono la possibilità di inserire il codice di monitoraggio all’interno di un box, evitando di inserirlo nel file header.php. Questo si trova all’interno delle opzioni del tema, in aspetto-> opzioni del tema. Per esempio il mio tema utilizza “Optiontree” come opzioni dello stesso, che ritrovate anche sotto forma di plugin da installare, e questo nella versione 2.4.0 aveva un box per inserire i vari codici di monitoraggio, non solo analytics. Attualmente con i vari aggiornamenti hanno tolto questa possibilità.
    Comunque, conviene controllare nelle opzioni del vostro tema se esiste qualcosa del genere.

Spero di esservi stato utile e vi sarei grato se condivideste l’articolo sui social e/o lasciaste un commento 🙂 ciao!

Summary
Codice Analytics di monitoraggio, dove inserirlo
Article Name
Codice Analytics di monitoraggio, dove inserirlo
Description
Guida su dove inserire il codice analytics di monitoraggio. E' possibile inserire il codice senza utilizzare plugins, andando in Aspetto - editor del tema.
Author
Publisher Name
RecensioneProdotto
Publisher Logo